Wally Walker stagione Autunno Inverno 2020/21

Tenendo fede alla propria origine ed allo spirito legato ai colori, ancora una volta Wally Walker presenta un’ampia gamma di tonalità nella proposta dello scamosciato per la stagione AI 20/21 strizzando sempre più l’occhio all’uso dei materiali naturali e lavorazioni dal minor impatto ambientale.

Immancabile la polacchina Chukka J caratterizzata dai contrasti di tono fra i lacci, la tomaia e le suole colorate in para, caucciù naturale, ma con tonalità di blue, bordeaux e verde.

 

Tenendo fede alla propria origine ed allo spirito legato ai colori, ancora una volta Wally Walker presenta un’ampia gamma di tonalità nella proposta dello scamosciato per la stagione AI 20/21 strizzando sempre più l’occhio all’uso dei materiali naturali e lavorazioni dal minor impatto ambientale.

Immancabile la polacchina Chukka J caratterizzata dai contrasti di tono fra i lacci, la tomaia e le suole colorate in para, caucciù naturale, ma con tonalità di blue, bordeaux e verde.

Grande importanza come sempre, ha il modello Pocha, una scarpa scamosciata ideale per le giornate bagnate con la sua suola in gomma antiscivolo e la resinatura naturale, apposta manualmente a sigillare le cuciture perimetrali, che si può rivelare utile allorchè si metta il piede in una piccola pozzanghera.

Bella e moderna questa interpretazione della polacchina con la sua fodera in techno-air che permette il rigiro dell’aria e dona grande comfort.

 

Grande importanza come sempre, ha il modello Pocha, una scarpa scamosciata ideale per le giornate bagnate con la sua suola in gomma antiscivolo e la resinatura naturale, apposta manualmente a sigillare le cuciture perimetrali, che si può rivelare utile allorchè si metta il piede in una piccola pozzanghera.

Bella e moderna questa interpretazione della polacchina con la sua fodera in techno-air che permette il rigiro dell’aria e dona grande comfort.

Fango e Bagai sono i chelsie boots che interpretano, nella scarpa resa famosa dai Beatles, quanto detto per Pocha e Chukka J.

 

Fango e Bagai sono i chelsie boots che interpretano, nella scarpa resa famosa dai Beatles, quanto detto per Pocha e Chukka J.

 

Mokka è la rivisitazione che Wally Walker fa di una propria scarpa di archivio: un mocassino o ingegnere che di anno in anno viene presentata in abbinamento di materiali e suole sempre al passo con le proposte aggiornate.


Questa stagione la scarpa Mokka è interpretata con una suola superleggera a disegno a carrarmato e l’uso di scamosciati anche in abbinamento con il velluto o, nella sua versione più grintosa, nei tre colori storici del nabuk nero, testa di moro e cuoio.

 

Mokka è la rivisitazione che Wally Walker fa di una propria scarpa di archivio: un mocassino o ingegnere che di anno in anno viene presentata in abbinamento di materiali e suole sempre al passo con le proposte aggiornate.


Questa stagione la scarpa Mokka è interpretata con una suola superleggera a disegno a carrarmato e l’uso di scamosciati anche in abbinamento con il velluto o, nella sua versione più grintosa, nei tre colori storici del nabuk nero, testa di moro e cuoio.

 

Di sapore più forte è la proposta di Wally Walker nella pelle nabuk ingrassata.
Lando, Sandro, Palada e Alkade sono scarpe che uniscono la grinta del materiale alla leggerezza delle suole utilizzate per dare comfort a calzature che derivano dal mondo worker di vecchia tradizione.


Il nabuk trattato con grassi e cere naturali dona alla proposta di Wally Walker un aspetto di piacevole vissuto, una storia da portare ai piedi con la massima leggerezza grazie alle suole in EVA ed alle fodere in pelle.

Di sapore più forte è la proposta di Wally Walker nella pelle nabuk ingrassata.
Lando, Sandro, Palada e Alkade sono scarpe che uniscono la grinta del materiale alla leggerezza delle suole utilizzate per dare comfort a calzature che derivano dal mondo worker di vecchia tradizione.


Il nabuk trattato con grassi e cere naturali dona alla proposta di Wally Walker un aspetto di piacevole vissuto, una storia da portare ai piedi con la massima leggerezza grazie alle suole in EVA ed alle fodere in pelle.

L’ultima parte della collezione si sviluppa su due proposte più sportive:


la versione invernale della Piuma, una sneaker tennis montata su una suola a cassetta dall’aspetto vintage per armonizzarla con le tomaie in scamosciato effetto used o il nabuk waxed

L’ultima parte della collezione si sviluppa su due proposte più sportive:


la versione invernale della Piuma, una sneaker tennis montata su una suola a cassetta dall’aspetto vintage per armonizzarla con le tomaie in scamosciato effetto used o il nabuk waxed

la nuova scarpa Ghibli:
un mid dai volumi generosi montato ideal su suola ultraleggera che viene presentato in tre versioni: scamosciato, scamosciato con velluto e scamosciato waxed con nabuk.

Ghibli è una scarpa dalla personalità forte e deciso, dalla suola leggera, ma con grinta e grip, una scarpa che strizza l’occhio ad un consumatore che vuole uscire dalla banalità sapendo di indossare un prodotto di carattere e qualità concepito e creato in Italia, il vero specchio del Made in Italy